BIM BUM BAM!

LEGANERD_036087.jpgIl 4 luglio 1982 alle ore 17.00 viene trasmesso per la prima volta in televisione, su tele nord (che dall’83 diverrà Italia 1) Bim Bum Bam. Molti di voi non la conosceranno, qualcun altro ne ha sentito parlare, per molti altri è stato il programma che ha segnato una parte di vita. La prima puntata su Italia 1 andò in onda il pomeriggio del 12 settembre 1983 alle ore 16.00. Per noi bambini era un qualcosa di divino che ci accompagnava per tutto il pomeriggio, specialmente d’inverno quando uscire a giocare a pallone, all’elastico, con il cerchietto o con la bici diventava problematico per via del freddo.

 

A volte si facevano i compiti in fretta e furia per essere li davanti alla tv, una tv che nella maggior parte delle case era ancora senza telecomando e rigorosamente senza televideo (di pc neanche a parlarne, erano cose solo americane). Altre volte si rinviavano alle 7 della sera  quando Bim Bum Bam era finito. Erano bei tempi per noi bambini, si cresceva a pane e nutella, a merendine del mulino bianco, a girelli Motta , a latte e Nesquik e ovviamente a cartoni e Bim Bum Bam. Nel primo anno di Italia 1 nel 1983 a condurre c’erano Paolo Bonolis, Licia Colò (che un anno dopo lascerà il posto a Manuela Blanchard)  ed ovviamente il mitico Uan (un pupazzo animato) con la sua mitica maglietta 012 Benetton. La trasmissione aveva un format ben stabilito, tra un cartone e l’altro si facevano delle scenette,delle parodie (mitica  quella di  Uanathan ), si leggeva la posta, si lanciava qualche video clip e a volte si sentiva una voce fuori campo, il mitico “Signor Brandolin” che era sempre pronto a rimproverare e prendere in giro i conduttori.. . E poi c’erano loro, i mitici cartoni: “Mimì e la nazionale di pallavolo”, “La Stella della Senna”, “Carletto principe dei mostri“, ” I Fantastici Viaggi di Fiorellino“, “Tyltyl, Mytyl e l’uccellino azzurro” ed il telefilm “L’uomo di Atlantide”, questi tutti nella prima stagione. Nel 1984 arrivarono i calibri da 90: “L’incantevole Creamy”, “Lo specchio magico“, “C’era una volta… Pollon”, “Nanà Supergirl”, “Georgie”, “Bun Bun“, “Lucy May“, “Sui monti con Annette“, “Il giro del mondo di Willy Fog“, “Mila e Shiro”. Ed ancora qualche tempo dopo: “Candy Candy”“Holly e Benji”, “Hello Spank”, “Kiss me Licia”, “I Puffi”, “Occhi di gatto”. Mi emoziono anche solo a scriverli questi titoli…queste anime giapponesi che ci riempivano il cuore di emozioni e ci facevano sognare ad occhi aperti. Quanti personaggi che abbiamo conosciuto e imparato ad apprezzare ed amare, la lista è davvero  lunga…  Georgie, Arthur e Abel;  Candy, Terence, Miss Pony e Suor Maria;  Holly, Benjii e Mark Landers;  Yu, Creamy,Toshio, Posi e Nega;  Mila e Shiro; Licia, Mirko, Satomi, Andrea, Giuliano e Marrabbio e tanti altri ancora. La bellisima voce di Cristina D’Avena che cantava la maggior parte delle sigle, concludeva il tutto. Bim Bum Bam continuò ancora dal 1991 al 1997 su canale 5 e poi dal 1997-2000 su Italia 1 non ripetendo certo i fasti del passato. C’è da dire che nella sua quasi ventennale carriera il programma vincerà ben quattro telegatti. In tv oggi è rimasto ben poco per i bambini. Non esiste più un programma contenitore e negli anni sono via via scomparsi altri programmi importanti come L’albero azzurro( Rai 1), Junior Tv (Odeon Tv), o Ciao Ciao (Rete 4) solo per citarne alcuni. Il problema è davvero grande e ci vorrebbero giorni per parlarne. I bambini sono stati abbandonati dalla tv, nessuno investe più su di loro, ma anche loro però la tv l’hanno abbandonata. Forse i bambini di oggi non sarebbero più interessati o non passerebbero più di 10 minuti davanti alla tv, forse oggi hanno altri mille interessi, a sei anni vanno in palestra e studiano l’inglese, a sette hanno già il cellulare e il computer, a dieci non giocano più e guardano i film horror, a 12 fanno già sesso. Eh si!!! i tempi sono cambiati, oggi se giochi a pallone giù in strada sei uno sfigato, se guardi i cartoni animati…sei un bambino! Ciao caro vecchio Bim Bum Bam  e grazie di essere esistito.

BIM BUM BAM!ultima modifica: 2011-01-11T16:24:00+00:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “BIM BUM BAM!

  1. Ciao ragazzi, siete fantastici, avete organizzato uno spazio meraviglioso. Davvero complimenti a Laura ed al suo fidanzato. Bravissimi. Se vi va, facciamo scambio banner, fatemi sapere.
    Baci da Grazia

I commenti sono chiusi.