MAGICA MAGICA EMI

Magica+Emi.gifMAGICA MAGICA EMI

 
TITOLO ORIGINALE: Mahou no star Magical Emi

TITOLO ITALIANO: Magica Magica Emi

CASA E ANNO DI PRODUZIONE: Studio Pierrot 1985

N. EPISODI: 38

AUTORE: Kyoko Arai

CHARACTER DESIGNERS: Yoshiyuki Kishi e Kohji Motoyama

Chi da bambina non ha mai sognato di avere nella propria cameretta un bellissimo specchio magico, rosa a forma di cuore? E chi non ha mai sognato di avere un piccolo folletto parlante che stia sempre con noi, che ci consigli e ci aiuti e al quale confessare tutti i nostri segreti??

Questa purtroppo è pura fantasia, quella stessa fantasia e quella magia che ritroviamo nella straordinaria storia di Mai Kazuki…altra protagonista delle maghette Pierrot (esattamente la terza serie di questo filone).

Mai è una bambina appassionata di giochi di prestigitazione. Riceve dei poteri magici proprio da un folletto, così come la precedente serie di Creamy. Queste, infatti, sono le regole da seguire per realizzare un majokko anime; ovvero la protagonista della storia deve essere una bambina di 10-12 anni, deve provenire da un mondo incantato, oppure essere una ragazzina normale che ha avuto la fortuna di incontrare un folletto o, comunque, un’entità appartenente al mondo della magia che le ha donato i poteri, deve possedere un oggetto magico con il quale trasformarsi in se stessa adolescente o in una ragazza più grande e poi, assolutamente indispensabile, deve avere una mascotte!

Queste sono le regole che proprio lo Studio Pierrot ha seguito scrupolosamente e che hanno rappresentato il motivo del loro tanto successo! 

Ricordiamo che la serie televisiva Magica Magica Emi, oltre ai 38 episodi, vanta anche un OAV intitolato “MAHO NO STAR MAGICAL EMI SEMISHIGURE” (Magical Emi,la stella della magia: pioggerella) del 1988.

9503931c96d07abe7d2d3bd2e78a1bbd.jpg

 

 

LA STORIA

Mai Kazuki è una bambina di undici anni con un grande sogno: diventare la maga più brava che sia mai esistita!  Questa passione le viene trasmessa dai suoi nonni; due simpaticissimi vecchietti abili nella prestidigitazione; dirigono infatti la compagnia Magicart. Un giorno Mai, proprio dal nonno, riceve in dono uno specchio, trovato nella soffitta di casa, dal quale esce una piccola sfera di luce che va ad animare un pupazzetto di stoffa a forma di scoiattolo volante. Moko, questo è il nome del suo peluche, prende vita sotto gli increduli occhi della piccola Mai, presentandosi come folletto proveniente da una dimensione fatata e consegnandole un braccialetto a forma di cuore, capace di trasformala in ciò che lei più desidera: una prestigiatrice famosa e brava, come il suo idolo Emily Lowell. Così Mai, grazie alla formula magica “Gira e spera…il desiderio si avvera”, si trasforma in una ragazza più grande dal nome Emi, entrando a far parte della compagnia dei nonni e riscuotendo un grade successo! Qui comincia la straordinaria doppia vita di Mai-Emi, bambina molto vivace con due genitori e un fratellino che l’adorano e l’amichetto Ronnie, conosciuto per caso e del quale Mai se ne innamora…ma il divario di età è troppo alto perchè sia possibile un coinvolgimento emotivo. Una vita divisa tra scuola e spettacoli di magia, tra i sogni di una bambina e la realtà di una adulta…sarà tutto ciò a far maturare la nostra protagonista e a farle comprendere cosa desidera veramente nella vita. Così quando i suoi nonni decisono di ritirarsi dal mondo dello spettacolo e di sciogliere i Magicart, Mai decide di rinunciare ai propri poteri magici e di impegnarsi da sola per diventare un’abile illusionista attraverso le proprie fatiche. Questo avviene proprio in occasione dell’ultimo spettacolo del gruppo, al termine del quale Emi, dopo aver dato l’addio a Moko, scompare per sempre.

 

c9a2f9d54794c988ffdb435092feea69.jpg

 

LA SIGLA

 

  Lo strano braccialetto
che indossa sempre Mai
è il dono di un folletto
che è sempre accanto a lei

C’è un cuore sul bracciale
che è magico perchè
può sempre trasformare
Mai in Emi e Emi in Mai…

Magica magica Emi
magica magica Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà!

Magica magica Emi
magica magica Emi
che magie, che magie
tu sai fare quando vuoi

Mille stelle dal tuo cilindro
volan fuori come farfalle
han formato l’arcobaleno
tutto splende, oh che incanto!

Magica magica Emi
magica magica Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà

Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi

La vita è una magia
tra sogno e realtà
e con la fantasia
più bella diverrà

E Mai di fantasia
ne ha molta in verità
per Emi la magia
non è sogno ma è realtà

Magica magica Emi
magica magica Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà

Magica magica Emi
magica magica Emi
che magie, che magie
tu sai fare quando vuoi

Mille stelle dal tuo cilindro
volan fuori come farfalle
han formato l’arcobaleno
tutto splende, oh che incanto!

Magica magica Emi
magica magica Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà

Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Magie di Emi!

MAGICA MAGICA EMIultima modifica: 2011-02-11T09:37:57+00:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo